il futuro non crolla

Delsa Presenta la Collezione 2018 ai Buyer nazionali promuovendo il territorio. In omaggio i prodotti della Vissana e lenticchie di Castelluccio

Delsa stupisce i clienti italiani con le collezioni 2018 e la bellezza delle Marche.
E' stata un connubio perfetto tra qualità del prodotto dell'azienda e quello del territorio la presentazione che nei giorni scorsi si è svolta nella sede di Belforte del Chienti.
Filo conduttore dei due giorni in cui la storica azienda di abiti da sposa ha ospitato i clienti italiani è stato proprio la promozione di un territorio ferito dal sisma ma con la giusta grinta per rialzarsi.
Dopo un pomeriggio dedicato all'importanza della comunicazione, in cui l'ufficio stampa dell'azienda è stato a disposizione dei clienti per spiegare le basi dei nuovi modi di comunicare con gli sposi, non è mancato il momento conviviale per confrontarsi e fare un bilancio della stagione che sta per terminare e gettare le basi per quella che invece inizierà dopo l'estate.
Momento cruciale quello della sfilata che ha avuto inizio con il video #DajeMarche che negli ultimi mesi ha spopolato sui social network.
In passerella, l'azienda che realizza abiti da sposa dal 1969, ha presentato le cinque collezioni dedicate alla sposa e una anteprima della linea da cerimonia.
Abiti eleganti, raffinati e con quel tocco di romanticismo che da sempre contraddistingue Delsa, hanno raggiunto la perfezione grazie alla maestria del team creativo che lavora e intaglia pizzi pregiati da applicare sui corpetti, sulle gonne e sui veli della sposa.
E' così che la filosofia che diede vita a questa azienda, quasi cinquanta anni fa, viene tramandata nel tempo. L'antica arte del ricamo si unisce alla modernità di tessuti impalpabili, leggeri ma pur sempre carichi di quella importanza che rende unica la sposa nel suo giorno più bello.
Il pregio del Made in Italy prende forma, oggi come allora, grazie alla ricerca di stoffe e materiali sempre più preziosi di colori tenui e delicati.
Per salutare i clienti prima del rientro nelle loro città, il dono che quest'anno Delsa ha pensato per loro ha avuto il sapore delle Marche.
L'obiettivo è stato infatti quello di aiutare le aziende che sono state maggiormente colpite dal sisma: un sacchetto di organza ha racchiuso i prodotti della Vissana Salumi di Visso e il farro della Cooperativa di Castelluccio di Norcia.
Un motivo in più, per dimostrare ai clienti dell'azienda che, insieme a loro, il futuro non crolla.

Categoria: