Pallanuoto. Tolentino si prepara ad ospitare il Torneo delle Regioni

Ultimi preparativo per poter fare decollare al meglio la sedicesima edizione del Torneo delle Regioni in programma nella piscina “Giancarlo Caporicci” di Tolentino dal 12 al 15 aprile.
Questa manifestazione è promossa con l’intento di promozionare e far crescere il settore giovanile femminile della pallanuoto categoria Under 16 che raccoglie il meglio dei vivai italiani di pallanuoto, e che col trascorrere del tempo ha acquisto una precisa collocazione in ambito nazionale ed è diventata un punto di riferimento sia per le atlete che per i tecnici e le società sportive.
Dopo l’edizione del 2016 svoltasi ad Anzio, l’evento ritrova come collocazione naturale l’impianto di Tolentino che si avvia ad ospitare per l’undicesima volta tale evento sportivo a cui prenderanno parte oltre 200 atlete.
Nel frattempo si sta delineando una stagione interessante e ricca di soddisfazioni per l’associazione Nuoto e Pallanuoto Tolentino, con i ragazzi della categoria Esordienti A e B impegnati nei rispettivi campionati regionali invernali di nuoto, disputatisi negli ultimi due fine settimana presso la piscina comunale di Grottammare.
Fantastico risultato per Alessandra Castagna che conquista ben due medaglie d’Oro e il doppio titolo di Campionessa Regionale nei 50 e 100 metri farfalla.
Ottime prestazioni anche per Roberto Castagna che ha vinto l’Oro e il titolo di Campione Regionale dominando i 400 metri misti e due Argenti nei 100 e 200 metri farfalla e per Nicolò Brugnoni protagonista inaspettato che ha portato a casa due medaglie d’Argento nei 100 e 200 rana.
Buoni riscontri cronometrici hanno fatto registrare anche Rachele Appignanesi, Francesca Bonfigli, Elena Cavagna, Elena Foresi, Riccardo Giannandrea, Giulia Governatori, Margherita Mariotti, Jacopo Pannelli, Leonardo Pannelli, Federico Palmizi, Ripani Vittoria e Alessandro Zacconi migliorando i propri tempi personali nelle varie gare disputate durante la manifestazione.