Successo per i comuni Maceratesi alla Bit di Milano

Molti i comuni della provincia di Macerata ospiti dello stand della Regione Marche alla BIT di Milano, la Borsa Internazionale del Turismo.
Sono stati presentati i gioielli del territorio, in questo periodo feiro dal territorio ma con tanta voglia di risollevarsi. Tra i protagonisti figurava il Comune di Tolentino che ha presentato una serie di progetti di promozione turistica.
Infatti, al di là del sisma, l’Assessore al Turismo Orietta Leonori e il Presidente della Pro Loco TCT Edoardo Mattioli, vogliono rassicurare circa l’avvenuta riapertura del Castello della Rancia e del Miumor, il Museo dell’Umoriamo e soprattutto sul fatto che le strutture ricettive sono regolarmente aperte e sicure e quindi pronte ad accogliere i turisti.
Con l’ausilio di un video l’Assessore Leonori ha anche presentato le maggiori manifestazioni in programma per questi primi mesi del 2017 tra cui il Premio Ravera con i più grandi nomi dello spettacolo e della canzone, la Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte, Notte ‘815, la Notte del Solstizio d’Estate, Giochi, Briciole & Favole, Fashion Night – Notte di Stelle, gli appuntamenti dell’Estate Tolentinate. Alla presentazione erano presenti diversi sindaci e assessori di Comuni maceratesi e il critico d’arte Vittorio Sgarbi che ha invitato tutti a visitare la provincia di Macerata e i suoi Comuni che consentono, in poco tempo, un affascinante viaggio nell’arte italiana e che permettono la scoperta di luoghi incantevoli.

Categoria: