Pescara, Kaos Futsal, Cioli Cogianco e Luparense le quattro finaliste

Final eight calcio a 5. A Tolentino un giorno di sport e solidarietà

“E’ stata una giornata indimenticabile per Tolentino. Emozionante, capace di coinvolgere, oltre a un numeroso pubblico di appassionati, diverse centinaia di alunni delle scuole locali e tante società sportive marchigiane”. E’ questo il commento di Marco Salvatori, il presidente della “Cantine riunite” all’indomani della Final Eight di calcio a cinque che giovedì 23 marzo si è svolta al PalaChierici di Tolentino, grazie alla Divisione Calcio a cinque della Figc che ha voluto portare i quarti di finale della Coppa Italia Frankie Garage 2017 nelle Marche per lanciare un messaggio di solidarietà alle popolazioni terremotate. Un gesto doppiamente concreto perché la stessa Divisione, durante il torneo, ha donato una somma in denaro (2.500 euro) al Comune di Tolentino, mentre un altro contributo (di 1.630 euro) è stato consegnato agli istituti scolastici “Lucatelli” e “Don Bosco” grazie alla raccolta di fondi “Un gol per le Marche” promossa da Sportware attraverso la piattaforma italiana di crowdfunding “Rete del dono”. Alla consegna degli assegni sono intervenuti, fra gli altri, il sindaco Giuseppe Pezzanesi, l’assessore ai Servizi alla persona, Fausto Pezzanesi, la dirigente scolastica Mara Amico (“Lucatelli”) e la fiduciaria Carla Gasparrini in rappresentanza della dirigente scolastica Lauretta Corridoni (“Don Bosco”). E’ stata insomma una giornata diversa per le tantissime persone che dalle 11 del mattino, fino a tarda sera, hanno riempito il palasport. “Siamo felicissimi di aver portato un sorriso soprattutto ai bambini – ha detto il presidente della Divisione calcio a cinque, Andrea Montemurro -. Il futsal si è fatto portatore di un messaggio positivo”.
Il campo ha decretato le quattro semifinaliste: Pescara, Kaos Futsal, Cioli Cogianco e Luparense, le quali ora sono protagoniste di semifinali e finali in programma in Abruzzo. I quarti di finale della Coppa Italia di serie A sono stati trasmessi in diretta Facebook sulla pagina della Divisione calcio a cinque e hanno fatto registrare un boom di visualizzazioni: quasi 90 mila per un totale di 378.130 persone raggiunte. Anche questa è stata una “finestra” importante per la città di Tolentino e per la “Cantine riunite”, società impegnata nel calcio a cinque con 110 atleti, piccoli e grandi, fra settore maschile e settore femminile.

Categoria: