Una sorpresa inaspettata

Max Giusti gratis a Civitanova per le popolazioni terremotate

Dopo Gigi D'Alessio anche Max Giuti sceglie Civitanova per aiutare i terremotati

Una telefonata inaspettata quella giunta al primo cittadino di Civitanova Marche Tommaso Claudio Corvatta tra una visita e l'altra nel suo studio medico.
Il comico romano Giusti si è proposto gratuitamente per uno spettacolo allegro e dinamico da dedicare ai terremotati. Tutto ancora da definire, come il coinvolgimento della trasmissione televisiva "Quelli che il calcio" e quindi la Rai.
"Ero indeciso se comunicarlo, praticamente in diretta, oppure no, ma la scelta di essere su #Facebook presuppone di raccontare ciò che accade." esordisce così sul suo profilo social il primo cittadino civitanovese " poco fa, durante le mie visite abituali da medico, dopo gli impegni istituzionali da Sindaco, ho ricevuto una telefonata.
Max Giusti mi chiede se Civitanova Marche vorrebbe ospitare il suo spettacolo, gratuitamente, per offrire un pomeriggio di svago ai cittadini terremotati della regione Marche.
Cosa ho risposto? Ovviamente si! Forse c'è anche l'opportunità di fare un collegamento con "Quelli che il calcio". Quindi anche la Rai, potrebbe essere coinvolta. Ci risentiremo, con il conduttore, per aggiornarci sugli sviluppi di questo progetto."
Come noto la notte del capodanno scorso un altro grande artista aveva scelto Civitanova per la sua diretta, questa volta di Canale 5, Gigi D'Alessio, un'importante appuntamento che ha permesso di accendere i riflettori sul territorio e su una popolazione gravemente feriti dal terremoto del 30 ottobre.
Numerosi infatti sono stati gli appelli a non lasciare soli i terremotati, e il comico romano spesso nelle Marche dove ha messo in scena diversi spettacoli, ha risposto prontamente mettendosi a disposizione.

Ester De Troia

Categoria: